Andreolli, stagione finita | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Rottura del tendine d’Achille per il difensore del Siviglia

Lacrime, mani in volto e disperazione: è questo l’atteggiamento tenuto da uno sfortunatissimo e dolorante Marco Andreolli, mentre usciva dal campo durante Real Sociedad-Siviglia. Già le prime impressioni erano tut’altro che ottimistiche. Lo stesso Emery a fine partita era apparso davvero molto preoccupato e sconsolato. Il tutto, purtroppo, è stato perfettamente confermato negli ultimi minuti: rottura del tendine d’Achille e stagione che può tranquillamente considerarsi finita. Davvero una tegola pesante e difficile da digerire per il difensore di proprietà dell’Inter e in prestito agli andalusi.

UNA PICCOLA RINASCITA – L’anno scorso soltanto 12 presenze tra Serie A ed Europa League con la maglia dell’Inter. Ma, quest’anno, Marco Andreolli si stava pian piano ritrovando. Unai Emery gli stava dando fiducia, affidandogli più volte il ruolo di titolare nella difesa del suo Siviglia. Ora quest’infortunio che tarpa le ali ad un giovane in cerca della sua definitiva consacrazione. L’augurio è che possa tornare ancor più forte di prima.