Argentina: gambizzato suocero di Maradona

© foto www.imagephotoagency.it

Carlos Ojeda, padre della ex Veronica, sparato durante un furto

MARADONA OJEDA – Accadono cose strane in Argentina, ma forse neanche troppo visti i tempi: è stato ad esempio gambizzato ieri Carlos Ojeda, ovvero l’ex suocero di Diego Armando Maradona, padre di Veronica, la ragazza con cui l’ex “Pibe de Oro” ha avuto un figlio qualche mese fa e che lo stesso Maradona aveva poi accusato in una recente intervista di furto di alcuni suoi averi. Le circostanze sarebbero ancora al vaglio degli inquirenti, ma si sa veramente per il momento. 

POCO CHIARO – Tutto lascia pensare si tratti di un furto secondo fonti argentine: l’uomo sarebbe stato avvicinato da alcuni malviventi che, nel tentativo di rubargli gli oggetti personali, lo avrebbero sparato ad una gamba, prendendolo quindi a calci e scappando via in macchina. Tutto molto sospetto.