Atalanta, Champions al Gewiss? A inizio settembre la decisione finale

© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta sogna di disputare la Champions League 2020-2021 tra le mura amiche del Gewiss Stadium

L’Atalanta coltiva il sogno di giocare la Champions League 2020-2021 al Gewiss Stadium. Come riporta La Gazzetta dello Sport cresce la fiducia cresce pensando alla visita dei delegati Uefa programmata per il 7 e l’8 settembre (e decisa nelle ultime ore a Nyon): sarà un appuntamento decisivo per capire se l’Europa che conta potrà disputarsi a Bergamo. Seppur a porte chiuse, sicuramente all’inizio.

La delegazione Uefa che raggiungerà Bergamo sarà composta da almeno quattro persone e la visita si articolerà in due giornate: la prima sarà dedicata a esaminare la compatibilità con i “paletti Uefa” di spogliatoi, sala Var e spazi riservati ai vari delegati. La seconda alla valutazione dei requisiti riguardanti sponsor, service e tv. Per questo non mancheranno i rappresentanti di Sky, il broadcaster che detiene i diritti della competizione.