Balotelli difende Kean e attacca Bonucci: «La sua fortuna è che non c’ero io» – FOTO

balotelli italia
© foto www.imagephotoagency.it

Anche Balotelli si è schierato in difesa di Kean: «Sono da sempre contro il razzismo, in qualunque forma e luogo»

Mario Balotelli si schiera con Moise Kean. Anche il centravanti del Marsiglia ha voluto commentare il caso che ha visto protagonista l’attaccante della Juventus nella sfida contro il Cagliari. Tramite un post sul suo account Instagram, Supermario ha chiamato in causa anche Blaise Matuidi e Paul Pogba, oltre a Kean.

Questo il suo messaggio di vicinanza nei confronti di Kean: «Sebbene siamo divisi e diversi nel nostro destino nient’altro deve dividerci. Condanno il razzismo in qualunque forma e luogo per sempre».

Il centravanti del Marsiglia ha poi attaccato Leonardo Bonucci per le sue dichiarazioni post-gara: «Dì a Bonucci che la sua fortuna è che non c’ero io! Al posto di difenderti cosa fa questo? Mah, giuro sono scioccato». La polemica non si placa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sebbene siamo divisi e diversi nel nostro destino nient’altro deve dividerci. Condanno il razzismo in qualunque forma e luogo per SEMPRE. @moise_kean @blaisematuidiofficiel @paulpogba

Un post condiviso da Mario Balotelli🇮🇹👨‍👧‍👦🦁 (@mb459) in data: