Connettiti con noi

Calcio Estero

Barcellona, Stoichkov contro Laporta: «Ora Xavi va bene? 4 anni fa…»

Pubblicato

su

Laporta
Ascolta la versione audio dell'articolo

Hristo Stoichkov ha criticato duramente Joan Laporta, presidente del Barcellona, per la scelta di puntare tutto su Xavi

Hristo Stoichkov ha criticato duramente Joan Laporta, presidente del Barcellona, per la scelta di puntare tutto su Xavi dopo l’esonero di Ronald Koeman. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Tudn Usa.

XAVI – «Neanche quattro mesi fa, Laporta diceva che Xavi è allenatore ancora da troppo poco esperto, che non è preparato e che deve fare ancora più esperienza e che per questi motivi è ancora presto per vederlo al Barcellona. Poi una mattina si sveglia e dice che Xavi è il meglio che c’è per il nostro club. Vogliamo prendere un altro mito per poi cacciarlo dalla posta posteriore? Perché per me Xavi ora soffrirebbe e ha bisogno di gente preparata accanto a lui. Guardiola passava le giornate con Cruyff, Begiristain e Alexanko, Xavi con chi se le fa due chiacchiere? Chi può dargli consigli positivi, visto che i commenti negativi glieli faranno dal primo giorno in cui entrerà al Camp Nou? Io come tifoso del Barcellona voglio che Xavi faccia bene, perché è uno di casa».