Connettiti con noi

Bayern Monaco

Bayern Monaco: Kimmich è fondamentale contro l’Union Berlino

Avatar

Pubblicato

su

bayern monaco kimmich

Kimmich è un giocatore determinante per la fase di possesso del Bayern Monaco. Davanti alla difesa, ha fatto la differenza contro l’Union Berlino

Kimmich ormai non è più un terzino, bensì il mediano inamovibile del Bayern Monaco. Gioca sempre davanti alla difesa ed ha un’importanza insostituibile in fase di possesso. Tocca una valanga di palloni (112 ieri, record del match) e, con Thiago Alcantara vicino a lui, compone una mediana dalla qualità incredibile.

Nel match contro l’Union Berlin, il Bayern ha faticato a trovare varchi nel primo tempo. I padroni di casa hanno chiuso bene gli spazi, non era facile servire l’uomo tra le linee. Gli ospiti hanno sbloccato la gara solo su rigore, in un’azione generata proprio da Kimmich. Si vede nella slide sopra. Il centrocampista tedesco è poco avanti i due difensori centrali, con Thiago Alcantara leggermente più alto. Per una volta, la difesa dell’Union Berlin copre male la profondità, con Subotic che si fa attrarre da Muller, formando così un buco. Lewandowski, defilandosi, attacca bene lo spazio che si è creato, con Kimmich che è bravissimo a servirlo con un preciso lancio lungo che scavalca la retroguardia e serve il polacco in profondità.

Per tutta la partita, il giocatore tedesco ha dimostrato grandi capacità nel calciare su lunghe distanze, grazie a traiettorie millimetriche (soprattutto a destra). Non a caso, Kimmich è stato il giocatore del Bayern con più passaggi lunghi riusciti, ben 8.

Advertisement