Bayern Monaco, Rummenigge: «Il club agirà contro i tifosi»

Iscriviti
rummenigge bayern monaco
© foto www.imagephotoagency.it

Striscioni dei tifosi del Bayern Monaco contro il presidente dell’Hoffenheim: partita sospesa, Rummenigge minaccia i tifosi

Caos in casa Bayern Monaco dopo la gara ad Hoffenheim interrotta per via di alcuni striscioni dei tifosi bavaresi. Karl-Heinz Rummenigge, CEO della società tedesca, ha dichiarato guerra ai supporter. Ecco le parole riportate da ITASportPress.it.

«Striscioni? Mi vergogno profondamente. In realtà, non ci sono scuse per questo episodio da condannare. Dopo oggi, è necessario un provvedimento da parte dei vertici federali visto che gli occhi sono stati chiusi per troppo tempo. Il club agirà contro chi ha screditato la nostra società. Questa è la brutta faccia del Bayern Monaco».