Connettiti con noi

News

Ilary Blasi: «Spalletti piccolo uomo, subisce Totti»

Pubblicato

su

Totti

Francesco Totti si prepara a festeggiare quarant’anni e Ilary Blasi, moglie del capitano della Roma, non le manda a dire a Spalletti e a Pallotta!

Francesco Totti sta per compiere quarant’anni, il capitano della Roma ha festeggiato ieri col gol numero duecentocinquanta ma i suoi hanno perso a Torino; intanto la moglie Ilary Blasi lo festeggia, senza una punta di polemica verso qualcuno in giallorosso. Blasi infatti dice di non aver mai prestato attenzione alle voci sul marito e ricorda quando, a febbraio, Luciano Spalletti non lo convocò per la partita contro il Palermo e nacque un caso che si sarebbe sgonfiato di lì a poche settimane: «Critico il comportamento umano di Spalletti, fu un piccolo uomo. Totti chiese solo rispetto, Spalletti invece subisce Francesco».

BLASI, TOTTI E LA ROMA – Secondo Ilary Blasi dunque Spalletti non è stato delicato con Totti, visto che alla Roma rimane difficile proiettarsi nel futuro senza il Capitano. «Pallotta prima di parlare di Totti dovrebbe far funzionare la mente» continua la moglie del numero dieci romanista prima di parlare di un possibile rinnovo fino al 2018 da parte di Totti. In questo caso Blasi afferma che deve essere lui a sentire se può giocare ancora o meno. «È intelligente, capisce lui quando ritirarsi. Anno più anno meno, ci siamo. Allenatore? Non è interessato, ma può cambiare» chiude Ilary Blasi a La Gazzetta dello Sport.