Bologna, Morandi: “Rinvio? Sono molto dispiaciuto”

© foto www.imagephotoagency.it

Gianni Morandi, presidente onorario del Bologna Calcio, commenta così lo sciopero dei calciatori che ha fatto slittare la prima giornata di serie A: “Mi sembra strano che non riescano a trovare un accordo”. Morandi si è detto “molto dispiaciuto, così come tutti i tifosi”. Invece che contro la Roma al Dall’Ara, i ‘suoi’ rossoblù dovrebbero esordire con la Fiorentina, in trasferta, l’11 settembre: “Un brutto ricordo quella data, 10 anni dopo il crollo delle Due Torri. Partiamo fuori, peccato perchè volevamo debuttare in casa con il nuovo Bologna e il nuovo allenatore (Pierpaolo Bisoli)”.

Fonte: repubblica.it