Connettiti con noi

Brescia News

Brescia, gioia Papetti: a 18 anni segna e guida la difesa

Pubblicato

su

Andrea Papetti, difensore del Brescia, a 18 anni appena compiuti è diventato un punto fermo della retroguardia di Diego Lopez

Andrea Papetti, lanciato da Diego Lopez nella partita pre lockdown contro il Sassuolo, è una scommessa vinta dall’allenatore del Brescia. Il difensore, a soli 18 anni appena compiuti, è diventato un punto fermo della retroguardia delle Rondinelle e ieri ha segnato il suo primo gol in Serie A dando il là alla vittoria bresciana contro l’Hellas Verona.

Con la rete segnata ai gialloblù, Papetti, come riporta La Gazzetta dello Sport, è il terzo calciatore più giovane ad aver segnato in questo campionato. Davanti a lui solo Amad Traore dell’Atalanta (17 anni e 108 giorni) e Sebastiano Esposito dell’Inter (17 anni e 172 giorni).

Advertisement