Connettiti con noi

Calciomercato

Cagliari, Zenga: «Balotelli? Perché no, non metto paletti a nessuno»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Cagliari Zenga

L’allenatore del Cagliari Walter Zenga è intervenuto ai microfoni di Tuttosport. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni

L’allenatore del Cagliari Walter Zenga è intervenuto ai microfoni di Tuttosport. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

«Radja è un giocatore di categoria superiore. A me piuttosto ha stupito il fatto che non sia restato all’Inter. Per me lui, l’ho detto e lo ripeto, è un giocatore da Inter tutta la vita e sappiamo benissimo che a Cagliari è di passaggio: se poi il passaggio dovesse durare un altro anno, beh mi bacerò i gomiti».

JOAO PEDRO – «Il problema è che piace a molti ma piace soprattutto… al Cagliari. Noi ce l’abbiamo e ce lo teniamo stretto. La cosa buffa piuttosto è un’altra: sento parlare di un mercato ristretto che si aprirà a settembre, ma la verità è che il mercato è sempre aperto e questo per noi allenatori è un bel problema».

BALOTELLI – «Se lo allenerei? Perché no. Non vedo perché uno debba porre dei paletti senza nemmeno conoscerlo un giocatore».

Advertisement