Calciomercato, il punto su Drogba

© foto www.imagephotoagency.it

E’ ormai diverso tempo che si parla di Didier Drogba come un ex giocatore del Chelsea, ma le cose non stanno affatto così. Negli ultimi giorni sia l’Anzhi con la solita offerta faraonica, sia il Milan che lo vorrebbe come sostituto di Cassano, si sono fatte avanti per acquistarlo dal Chelsea. La verità  è che i “Blues” non sono così disposti a cederlo come si crede, ma vorrebbero prolungare il contratto dell’ivoriano solamente per un’altro anno. E’ proprio la durate minima del contratto ad infastidire Drogba che vorrebbe invece avere garanzie sul proprio futuro. Se la priorità  dell’attaccante saranno gli anni di contratto allora è probabile che si accasi in Russia, ma se tra le sue priorità  c’è il rimettersi in discussione in un grande club allora sarà  il Milan a spuntarla. Molto meno probabile che decida di rinnovare con il Chelsea per soli 12 mesi.