Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Juve: Icardi, Cavani o Scamacca, obiettivo bomber

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Calciomercato Juve, il grande obiettivo dei bianconeri per la prossima finestra di mercato è quello di prendere un attaccante

Concluso il girone d’andata, e in attesa di riprendere gli allenamenti a fine mese, la Juventus è al lavoro sul mercato per rinforzare una rosa che, in questo momento, risulta incompleta in vari reparti. Obiettivo primario di Cherubini è certamente quello di regalare a Massimiliano Allegri un nuovo attaccante, viste le difficoltà riscontrate sin qui ad andare a rete. Difficoltà che, in questi mesi, hanno ingrandito il rammarico per aver dovuto salutare Cristiano Ronaldo negli ultimi giorni dello scorso mese di agosto.

Diversi sono i nomi sul taccuino, tra usati sicuri e giocatori in rampa di lancio. Il sogno resta ovviamente Dusan Vlahovic, ma la Fiorentina difficilmente si priverà dell’attuale capocannoniere del campionato prima che la stagione volga al termine. Idea quindi per l’estate quella che porta al serbo, mentre ora serve una soluzione di ripiego. Soluzione che potrebbe portare al matrimonio con Mauro Icardi. Rumors che si susseguono da diverse stagioni e che, visto il poco spazio che l’argentino sta trovando a Parigi, potrebbero finalmente diventare realtà. Il prestito con diritto di riscatto basterà a convincere il Psg?

Si è poi parlato anche di Edinson Cavani. L’uruguaiano è ormai al termine della sua avventura in Inghilterra e potrebbe essere tentato da un ritorno in Italia. Incognite maggiori sono l’età non più verdissima e il suo passato al Napoli, che fino ad ora più volte gli ha fatto rifiutare la corte bianconera. C’è poi Scamacca, che a Sassuolo si sta mettendo in mostra dopo le difficoltà iniziali. Qui c’è però da battere la concorrenza, rappresentata da Fiorentina ed Inter.

E’ poi la volta del centrocampo. Qui, a meno di colpi di scena, verrà salutato Aaron Ramsey, ormai fuori dal progetto. Possibili offerte in arrivo anche per Rabiot e McKennie, mentre è da decidere il futuro di Arthur. Il brasiliano, ultimamente, è più volte partito da titolare offrendo buone prestazioni, ma la concorrenza di Locatelli potrebbe portarlo a cambiare aria. Premier o Liga, si vedrà nei prossimi giorni. In entrata, si è raffreddata la pista che portava a Witsel, vecchio pupillo della Juve, mentre le occasioni sono rappresentate dai giovani Kamara e Frattesi. Più facile arrivare al primo, in rotta con il Marsiglia, mentre il secondo dovrebbe chiudere la stagione al Sassuolo.