Milan, Honda ai Seattle Sounders: la MLS conferma

honda - seattle sounders
© foto www.imagephotoagency.it

Keisuke Honda – Seattle Sounders, è arrivato il momento dei saluti al Milan: il fantasista giapponese lascia il club rossonero dopo tre stagioni, manca solo l’ok dei cinesi per il trasferimento in MLS

Honda – Seattle Sounders: la MLS conferma… – 25 febbraio, ore 9.08

Da una parte c’è Galliani che smentisce, dall’altra la Major League Soccer che gira il coltello nella piaga. Sulla pagina Facebook ufficiale della MLS infatti è uscita la notizia di un interessamento dei Seattle Sounders per Keisuke Honda, un fatto piuttosto curioso viste le ultime dichiarazioni dell’amministratore delegato del Milan. Secondo la MLS la società di Seattle starebbe tentando il giapponese ma nel post non entra troppo nel dettaglio, limitandosi a parlare di un interesse che potrebbe concretizzarsi a breve. Questo fa pensare, dunque, che Honda – Seattle Sounders non sia finita qui.

Keisuke Honda – Seattle Sounders: la smentita di Galliani – 24 febbraio, ore 21.03

Il Milan di Vincenzo Montella stasera è andato a cena per consolidare il gruppo e guardare, insieme, al futuro. Adriano Galliani è stato intercettato dai microfoni di Sky Sport all’esterno del ristorante, rispondendo così sul futuro del nipponico: «Non so chi metta in giro questi rumors, Honda resterà al Milan fino a fine stagione».

Keisuke Honda – Seattle Sounders: il punto sulla trattativa – 24 febbraio, ore 19.19

Keisuke Honda – Seattle Sounders, manca ormai solo l’ufficialità. Dopo tre stagioni tra alti, pochi, e bassi, tanti, il fantasista giapponese dà l’addio al Milan di Vincenzo Montella, che lo ha utilizzato con il contagocce: cinque presenze in Serie A per un totale di 95 minuti, troppo poco per un calciatore arrivato in Italia con bel altre aspettative. Ed ora si aprono le porte della Major League Soccer per il classe 1986: è ad un passo dal Seattle Sounders, club campione in carica del campionato americano. Accordo già raggiunto tra club e calciatore, con il Milan propenso a dare il via lia libera: manca solo il placet della Sino-Europe Sport, ma non sembra un grande ostacolo vista la possibilità di liberarsi di un ingaggio pesante. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.