Catania, sospesa amichevole contro l’Iraklis

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo gli spiacevoli episodi avvenuti durante l’amichevole tra Cagliari e Bastia, ancora una rissa al centro della sospensione di un’amichevole.
Questa volta, le squadre protagoniste sono il Catania e i greci dell’Iraklis, la cui amichevole è stata sospesa al 25′ del secondo tempo, con i rossoazzurri in vantaggio per 1-0 con un gol di Pesce: a scatenare la rissa, un presunto pugno rifilato dall’etneo Barrientos ad un giocatore ellenico.