Champions League: Juventus, passi il turno se…

© foto www.imagephotoagency.it

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS GALATASARAY COPENAGHEN – Il pareggio di ieri sera tra Juventus e Real Madrid non pregiudica il passaggio dei bianconeri agli ottavi di Champions League. Ci sono ancora una serie di calcoli da fare, affinchè si possa stabilire quali siano le reali possibilità degli uomini di Antonio Conte, di accedere alla fase a eliminazione diretta della competizione continentale. Potrebbero bastare quattro punti alla Juventus, per passare il turno, ma il tutto dovrebbe essere condito da una serie di risultati favorevoli.

CON QUATTRO PUNTI – In caso di vittoria del Real Madrid sul Galatasaray, e di conseguente vittoria della Juventus in casa contro il Copenaghen, come si legge anche sulla Gazzetta dello Sport, i bianconeri potrebbero “accontentarsi” del pareggio nell’ultima gara, quella in programma sul campo dei turchi. Qualora la formazione di Mancini dovesse espugnare il ‘Bernabeu’, invece, la Juventus dovrebbe vincere entrambe le partite. Difficile ma non impossibile…