Chelsea, Conte non molla: ora sono tre gli “italiani” nel mirino per gennaio

conte
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico italiano dei Blues, Antonio Conte, avrebbe chiesto per gennaio tre rinforzi importanti a Roman Abramovič: Alex Sandro, Immobile e Nainggolan

Dopo il pareggio esterno contro il Liverpool, il Chelsea di Antonio Conte rimane ancorato al terzo posto in Premier League, perdendo due ulteriori punti dall’irrefrenabile corsa del Manchester City, primo con 37. La squadra di Londra è, infatti, ferma a quota 26 punti, a uno dall’Arsenal e a due dal Tottenham. Stando alle indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, il tecnico leccese avrebbe chiesto alla dirigenza l’acquisto di alcune pedine importanti, già per l’imminente sessione invernale; in particolare, gli identikit dei nomi più caldi risponderebbero ai profili di Alex Sandro della JuventusNainggolan della Roma e Immobile della Lazio.

Un acquisto per reparto che permetterebbe, secondo l’ex capitano, nonché tecnico, della Juventus, di ridurre il gap con la squadra schiacciasassi allenata da Guardiola. Ecco, infatti, le sue dichiarazioni post Anfield: «Dobbiamo intervenire e fare del nostro meglio nelle decisioni di calciomercato in vista di gennaio se vogliamo tenere il passo del Manchester City». Come ben si sa, i profili appena citati sono stati già seguiti nella scorsa sessione estiva ma i tentativi effettuati non sono andati a buon fine. Non è da escludere, allora, un nuovo sforzo, magari alzando le offerte, nel mese di gennaio… dirigenze italiane permettendo.