Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Juric: «La Lazio ha fatto poco e nulla. Sampdoria? Squadra tosta»

Pubblicato

su

Juric

Ivan Juric, tecnico dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro la Sampdoria. Le sue parole

Ivan Juric, tecnico dell’Hellas Verona, ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro la Sampdoria. Le sue parole.

GUARDA LA CONFERENZA STAMPA DI JURIC SUL CANALE YOUTUBE DI CALCIO NEWS 24

MATCH CONTRO LA LAZIO – «La partita è stata fantastica, i vostri giudizi mi hanno sorpresa perché abbiamo fatto una bellissima partita. Limitare così la Lazio, con livelli di gioco molto alto, mi ha soddisfatto. Loro hanno fatto poco o niente, ma la qualità dei loro attaccanti e dei loro difensori rende tutto più difficili. La Samp sta molto bene, ha grandissima scelta. Sarà una partita durissima perché ultimamente li ho visti molto bene: mi ha fatto una buonissima impressione».

TANTI GOL SUBITI – «Con Milan era un assedio, c’era gente che moriva sul campo. Col Genoa non avevo la sensazione potessimo prendere gol, e anche con la Lazio non mi sembra ci sia stato un dominio da parte loro. C’era una sensazione di tranquillità. Stiamo parlando di Magnani che salta due metri, e quell’altro che salta tre metri. Parliamo di giocatori strepitosi. Non avevo la sensazione che qualcosa stesse andando male».

TORINO – «Anche lì: arriva palla a un nostro giocatore, gli sbatte addosso e perdiamo punti. Anche col Sassuolo ci fu dominio totale. Quando fai così dici ‘abbiamo perso dei punti importanti’. Ma altri non ci hanno dominati come il Milan. Con il Torino e il Genoa ci sono stati episodi sfortunati. Nel caso della Lazio do grande merito a Milinkovic».