Connettiti con noi

Crotone News

Crotone, Simy si racconta: «Kanu il mio idolo di sempre. Voglio la salvezza»

Pubblicato

su

Simy

Il bomber del Crotone Nwankwo Simy si è raccontato tra il suo passato e gli obiettivi stagionali

Nwankwo Simy, bomber del Crotone, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Tuttomercatoweb.com svelando il suo idolo d’infanzia e parlando degli obiettivi in rossoblù.

IDOLO – «A chi mi ispiro? Kanu, il mio idolo di sempre. Ha vinto ovunque abbia giocato. Ajax, Arsenal, Inter, Portsmouth. Per me Kanu è tutto: è il mio punto di riferimento, la mia ispirazione. Dopo la malattia che ha avuto – quando era all’Inter – e che ha superato è tornato a vincere con l’Arsenal ed è una cosa speciale».

SALVEZZA – «Sappiamo che siamo in una posizione di classifica difficile, anzi difficilissima, in questi momenti la palla pesa di più. Non è facile avere la testa libera, ma forse questa può essere una delle mie qualità perché credo di riuscire a controllare il mio livello emotivo in tutte le situazioni. Nella mia testa sono molto concentrato, so quanto è difficile ciò che stiamo facendo e ce la metteremo tutta per uscirne fuori».

FUTURO – «Ancora in Serie A indipendentemente dalla salvezza del Crotone? Non è una cosa che mi interessa, io sono un giocatore del Crotone e sono molto orgoglioso di ciò. Sono qui da cinque anni, sin dal primo momento mi sono sentito a casa e non posso pensare ad altro. Ho un contratto col Crotone, sono sereno e sono felicissimo di far parte di questa società».

Advertisement