Crotone, Stroppa: «Serie A altro sport. Juventus fortissima»

stroppa crotone
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha commentato ai microfoni di DAZN il pareggio ottenuto contro la Juventus

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha commentato ai microfoni di DAZN il pareggio ottenuto contro la Juventus.

LA GARA – «Abbiamo fatto un’ottima prestazione, delle volte abbiamo sbagliato negli ultimi metri e c’è un po’ di rammarico. Un punto importante, dà morale per un prosieguo di quello che è stato fatto fin qui. La Serie A è un altro sport, abbiamo preso tanti gol ingenuamente come stasera con Morata. La squadra è quella giusta. Se arrivano punti con queste squadre non vedo perché non possa andar bene. Il gol annullato ci ha un po’ spaventati, potevamo però approfittare della superiorità numerica».

PROGETTO TATTICO JUVE – «Abbiamo cercato di lavorare più alti possibili, abbiamo preso gol da una palla dal fondo e un mezzo rimpallo. È una squadra fortissima, mancavano dei giocatori, mi sembra che molti hanno riposato, non è la fotografia della Juve migliore tenendo conto delle assenze».