De Laurentiis: «Maradona un grande handicap per il Napoli»

Iscriviti
Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del patron del Napoli, De Laurentiis, su Diego Armando Maradona e sull’impatto sugli azzurri del passato

Aurelio De Laurentiis è stato intervistato dalla Redbull, autrice di un documentario sulla città di Napoli. Ecco la riflessione del numero uno dei partenopei sul peso di Maradona nelle aspettative della formazione attuale, riportate da calcionapoli1926.it.

«Il problema di Napoli, che è una città meravigliosa ma soprattutto unica al mondo, è quello di non aver mai vinto nel passato. Hanno vinto due Scudetti solo perché in passato hanno avuto un grandissimo handicap ovvero avere in squadra il più forte giocatore della storia. Si tratta anche di un malus non solo di un bonus: è come quando stai con la donna più bella del mondo e poi lei divorzia da te. Chi potrà mai accontentarti e cosa puoi trovare di meglio? Noi abbiamo lavorato molto bene perché abbiamo sfornato calciatori importanti del calibro di Lavezzi, Cavani e Higuain. Anche ora abbiamo tanti calciatori molto forti in rosa come Mertens e Insigne».