Diretta/Live – Serie A, 23^ giornata: Roma 2-4 Cagliari: fischio finale, i sardi affondano i giallorossi

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA 2-4 CAGLIARI  – Con una grande prova di intelligenza il Cagliari riesce a passare sul campo della Roma e fa un passo in avanti per la lotta salvezza. La squadra giallorossa è sembrata impacciata e molti tifosi si sono lamentati, mettendo in bilico il futuro di Zeman. Può festeggiare invece il duo Pulga-Lopez perchè la squadra è stata superiore sul piano fisico e del gioco.

Queste le pagelle della sfida fornite dalla nostra Redazione

TABELLINO:

Roma 2-4 Cagliari

ROMA (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Burdisso, Dodò; Bradley, Tachtsidis (58′ De Rossi), Florenzi (59′ Marquinho); Lamela, Osvaldo, Totti. A disposizione: Stekelenburg, Lobont, Castan, Torosidis, Taddei. Allenatore: Zeman

CAGLIARI (4-3-1-2): . CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini ( 77′ Perico), Astori, Avelar; Conti (79′ Casarini), Ekdal, Nainggolan; Thiago Ribeiro (88′ Cossu); Ibarbo, Sau. A disposizione: Avramov, Del Fabro, Murru, Dessena, Pinilla. Allenatore:  Pulga-Lopez 

Arbitro: Andrea Romeo di Verona. Assistenti: Giachero e Costanzo. Quarto Uomo: La Rocca. Add1 e Add2: Gervasoni e Merchiori. 
Reti: 3′ Nainggolan (C), 35′ Totti (R), 47′ Autogol Goicoechea (R), 53′ Sau, 71′ Pisano (C), 93′ Marquinho (R)
Ammoniti: Nainggolan (C), Avelar (C), Tachtsidis (R), Piris (R), Lamela (R) 

DIRETTA TESTUALE:

Premi F5 per aggiornare la Diretta!

POST GARA

Ore 23.10 Le riflessioni di Franco Baldini alla fine del match

Ore 23.00: Zeman commenta la sconfitta ai microfoni Sky

Ore 22.50: Le parole di Diego Lopez che fa i complimenti ai propri ragazzi

Ore 22.45 Le parole di Sau alla fine della gara

SECONDO TEMPO

50′ Finisce qui il secondo tempo, il Cagliari batte la Roma per 2-4

49′ La Roma prova a chiudere in avanti alla ricerca del goal

48′ Rete Roma! Segna Marquinho su assist di Lamela che mette al centro con il brasiliano che non sbaglia

47′ Calcione di Marquinho ai danni di Sau, Romeo lascia proseguire

46′ Ammonito Lamela per gioco scorretto

45′ Annunciati 5 minuti di recupero

44′ Sinistro velenoso di Dodò, Agazzi risponde bene respingendo in angolo

44′ Entra Cossu ed esce Thiago Ribeiro per il Cagliari

43′ Il neo entrato Casarini ci prova con il sinistro, palla sul fondo

42′ Ammonito Piris per la Roma dopo un fallo su Ibarbo

41′ Il Cagliari si sta difendendo bene, cercando di far male nelle ripartenze

39′ Roma tutta in avanti per questo finale 

37′ Punizione interessante per la Roma, Totti colpisce in pieno la barriera

35′ Casarini prende il posto di capitan Conti

34′ Entra Perico esce Rossettini per il Cagliari

33′ Tanti i fischi per i giocatori provenienti dagli spalti

31′ Gran parte dei tifosi giallorossi ha già lasciato lo stadio

29′ Roma inerme adesso, la squadra non riesce a reagire

27′ Goal di Lamela, ma Romeo ferma tutto segnalando un offside

26′ IL CAGLIARI CALA IL POKER! Gol di Pisano, Roma inerme davanti all’offensiva del Cagliari. Il numero 14 trova il tap-in vincente dopo il palo di Sau

25′ Problemi per Rossettini, probabile la sostituzione

24′ Palo pieno di Thiego Ribeiro che si libera bene della marcatura e colpisce il legno

22′ Totti atterrato in area, Romero fa proseguire

21′ In curva sud appare uno striscione: “Via il Boemo”

20′ Pisano ci prova dalla distanza, tiro fuori misura

19′ Punizione in attacco per il Cagliari, alla battuta Thiago Ribeiro

18′ Adesso la Roma prova a reagire, spingendo nella metà campo avversaria

16′ Fuorigioco fischiato ai giallorossi, ma Conti ammette di aver toccato il pallone, così Romeo fa riprendere il gioco con una palla a due

14′ Entra anche Marquinho, con Florenzi che si accomoda in panchina

13′ De Rossi prende il posto di Tachtsidis

12′ Doppio affondo di Totti che per due volte impegna Agazzi che riesce a mettere in angolo

10′ Totti ci prova col destro, Agazzi blocca senza problemi

9′ La Roma adesso sembra scossa dal doppio goal subito, non riuscendo a reagire

7′ RETE CAGLIARI! Sau fa 1-3, in bambola la difesa della Roma che lascia saltare di testa l’attaccante del Cagliari 

4′ Cagliari pericoloso con Sau, palla sull’esterno della rete

2′ Fischi per il portiere giallorosso, autore di un errore senza precedenti

1′ GOAL CAGLIARI! Incredibile errore di Goicoechea: Avelar crossa e il portiere giallorosso non riesce a bloccare il pallone facendo un clamoroso autogoal

Ore 20.47: Si riparte, stavolta è il Cagliari ad impostare l’azione del gioco

INTERVALLO

Ore 21.35: Le parole di Francesco Totti durante l’intervallo

PRIMO TEMPO:

46′ Si conclude in pareggio il primo tempo con il duplice fischio di Romeo

45′ La Roma chiude il primo tempo in attacco. Tachtsidis ci prova dalla distanza, palla alta

44′ Annunciato un minuto di recupero

43′ Molto attivo Ibarbo sull’out di destra, ma Marquinhos riesce a contenerlo

42′ Intervento duro di Astori su Totti, ma Romero non estrae il giallo

41′ Il duo Pulga-Lopez chiede alla squadra di accorciare

40′ Ottimo intervento di Marquinhos che argina la rapidità di Ibarbo

38′ Con il goal di Totti, questa è la trentunesima volta consecutiva che la Roma riesce a segnare all’Olimpico

37′ Tiro sbilenco di Dodò che calcia lontano dalla porta difesa da Agazzi

35′ PAREGGIO DELLA ROMA! Francesco Totti su punizione trafigge Agazzi che non è infallibile nell’intervento. Ristabilito il pareggio grazie al capitano giallorosso

33′ De Rossi si sta scaldando a bordo campo

32′ Tachtsidis rimedia un cartellino giallo per fallo scorretto

31′ Zeman ha richiamato più volte Tachtsidis dicendogli di coprire la linea difensiva

30′ Fase morta della partita, molti gli errori da parte di entrambe le squadre

29′ Cross da dimenticare per Piris, facile preda di Agazzi

27′ La Roma recrimina un calcio di rigore non fischiato, dopo l’intervento di Sau ai danni di Tachtsidis in mezzo all’area

26′ Una piccola parte della curva nord ha fischiato e insultato Zeman

25′ Romeo ammonisce Avelar che salterà la prossima sfida

24′ Locali sempre in avanti, cercando di sfondare la difesa sarda

23′ Osvaldo prova il solito numero in rovesciata, ma stavolta non riesce ad impattare la sfera

21′ Occasione ghiottissima per il Cagliari: contropiede fulmineo di Sau che, a tu per tu con Goicoechea, non riesce a trovare lo specchio di poco

20′ Scatta il primo giallo del match: ammonito l’autore del goal Nainggolan che era diffidato

19′ I giallorossi adesso provano a fare la partita imbastendo diverse trame offensive

18′ Azione pericolosa sponda Roma: Lamela calcia un pallone sporcato che sfiora il palo

17′ Zeman richiama Dodò, colto spesso fuori posto

16′ Piris calcia da distanza siderale: palla alle stelle, con Osvaldo che si lamenta per il mancato passaggio

15′ Lopez chiede tanto movimento e versatilità ai suoi attaccanti

14′ Azione manovrata dei giallorossi: Totti fa da sponda per Lamela che però calcia altissimo

13′ Dodò ci prova dalla distanza, ma il tiro viene deviato

12′ Fischiato un fuorigioco ad Ibarbo per posizione irregolare

11′ Errore di Piris con Nainggolan che recupera e fa partire il contropiede

10′ I tifosi giallorossi provano a scuotere la squadra

9′ Cross mal calibrato di Florenzi, i giallorossi stanno sbagliando molto in questo avvio

8′ Grande attacco della profondità da parte di Sau che coglie impreparata la difesa locale, Thiago Ribeiro però non riesce ad arrivare sulla palla

7′ Le squadre sono già molto lunghe, Totti cerca Lamela, sventa Avelar

6′ La reazione della Roma: primo corner per i giallorossi

3′ GOAL CAGLIARI! I sardi vanno in vantaggio con Nainggolan che riesce a depositare in rete dopo iniziativa di Sau, difesa imballata quella della Roma.

2′ Subito attivo Ibarbo sull’out di destra che riesce a superare Marquinhos, da rivedere però il suo cross al centro

1′ I giallorossi vestono con la casacca giallorossa e i pantaloncini bianchi, il Cagliari risponde indossando una maglia blu scuro

Ore 20.45: Si parte! La Roma giocherà il primo pallone del match

Ore 20.40: Le squadra faranno il loro ingresso in campo a momenti

Ore 20.20: L’ad Marroccu commenta il mercato dei sardi

Ore 20.10: Baldini commenta il caso Stekelenburg e il momento dei giallorossi

Ore 20.10: Le parole di Bradley ai microfoni sKY

Ore 20.05: Sono state rese note le formazioni ufficiali 

Ore 20.03: Le parole del giovane difensore Murru

PRE PARTITA:

Venerdì all’Olimpico andrà in scena il primo anticipo della ventitresima giornata di Serie A che vedrà di fronte la Roma e il Cagliari. Dopo le polemiche dell’andata, quando la partita fu vinta a tavolino dai giallorossi, le due squadre si affrontano per la prima volta in questa stagione. Entrambe le compagini vogliono cercare i tre punti, dopo un pareggio nella scorsa giornata. 

LE CONFERENZE STAMPAZeman in conferenza stampa ha dichiarato di voler rimanere a lungo nella capitale, ribadendo che non ci sono divergenze con la società. Il tecnico dei sardi Ivo Pulga invece ha ammesso che la sfida contro i giallorossi sarà molto complicata. L’allenatore che affianca Lopez ha aggiunto che la sua squadra dovrà sfruttare al meglio gli spazi. 

I PRECEDENTI – All’Olimpico Roma e Cagliari si sono affrontate per 33 volte, 16 le vittorie giallorosse, 14 i pareggi, 3 i successi dei sardi. Nel 2004 la squadra capitolina ha ottenuto la vittoria più consistente, superando il Cagliari per 5-1, quando sulla panchina giallorossa sedeva Delneri. Da registrare anche lo score impressionante di Conti: 5 goal contro la Roma.

LE PROBABILI FORMAZIONI – Zeman dovrà fare a meno di Pjanic squalificato, assenti anche Destro, De Rossi e Nico Lopez. Anche Balzaretti è costretto a dare forfait, così al suo posto ci sarà Dodò. Il Cagliari invvece ha tutta la rosa a disposzione, tranne Nenè. Pulga e Lopez dunque hanno pochi dubbi su quella che sarà la formazione titolare.

Roma (4-3-3): Goicoeche; Piris, Burdisso, Castan, Dodò; Florenzi, Bradly, Tachtsidis; TottiOsvaldo, Lamela. A disppsizione: Stekelenburg, Lobont, Torosidis, Romagnoli, Taddei, Perrotta, Marquinho. Allenatore: Zeman. Squalificati: Guberti, Pjanic. Indisponibili: Nico Lopez, De Rossi, Balzaretti, Marquinhos, Destro.

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Conti, Dessena, Ekdal; Nainggolan; Ibarbo, Cossu. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Perico, Casarini, Thiago Ribeiro, Cossu, Pinilla. Allenatore:Pulga. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Nenè

ARBITRO: Andrea Romeo di Verona. Assistenti: Giachero e Costanzo. Quarto Uomo: La Rocca. Add1 e Add2: Gervasoni e Merchiori.