Diretta/Live – Serie A, 23^ giornata: Siena – Inter 3-1: è finita, grande vittoria dei toscani

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A SIENA INTER 3-1 – Il Siena, per la prima volta nella sua storia, batte l’Inter in casa e conquista tre punti preziosissimi in ottica salvezza. La squadra di Iachini interpreta benissimo la sfida e passa in vantaggio dopo 20′ con la rete di Emeghara, all’esordio dal primo minuto. Sessanta secondi dopo arriva il pareggio di Cassano, con un cross che non viene raccolto da nessun compagno e si insacca alle spalle di Pegolo. Poco dopo il Siena riesce a portarsi in vantaggio grazie alla stupenda rete di Sestu, che batte Handanovic con un grandissimo destro a giro dal limite dell’area. Nella ripresa l’Inter si butta in avanti alla ricerca del pareggio ma, in contropiede, Emeghara viene messo giù in area da Chivu: l’arbitro decide per il rigore e per l’espulsione del romeno. Dal dischetto si presenta Rosina che non sbaglia e fa 3-1. Nel finale L’Inter cerca di riaprire la partita ma il Siena si chiude bene e porta a casa tre punti fondamentali.

TABELLINO:

Siena 3 – 1 Inter

Siena (3-5-1-1):  Pegolo; Belmonte, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Della Rocca,  Rubin; Rosina (70’Valiani) , Sestu (78′ Bolzoni); Emeghara (82′ Bogdani).
A disposizione: Farelli, Uvini, Paolucci, Verre, Agra, Mannini;  Teixeira, Terlizzi, Reginaldo.
Allenatore: Giuseppe Iachini

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Schelotto (45′ Kovacic), Kuzmanovic,  Zanetti, Nagatomo; Guarin (85′ Gargano); Cassano (72′ Rocchi), Palacio.
A disposizione: Belec, Di Gennaro, Silvestre, Alvarez,  Gargano,  Benassi, Pereira, Jonathan.
Allenatore: Andrea Stramaccioni

Marcatori: 20′ Emeghara (S); 21′ Cassano (I); 24′ Sestu (S); 55′ rig. Rosina (S)
Ammoniti: 56′ Paci (S); 84′ Guarin (I); 86′ Belmonte (S)
Espulsi
: 54′ Chivu (I)

POST-PARTITA:

 

17:40 – Il commento di Beppe Iachini ai microfoni della Rai

 

17:39 – Le parole di Fredy Guarin

 

17:24 – Andrea Stramaccioni ai microfoni di SkySport

 

17:14 – Le pagelle della sfida: Sestu migliore in campo

DIRETTA TESTUALE:

 

49′ – Finisce qui! Grande vittoria del Siena che batte per la prima volta in casa i nerazzurri! Decisive le reti di Emeghara, Sestu e Rosina su rigore. Il momentaneo pareggio dell’Inter è stato siglato da Cassano

 

47′ – L’Inter ci prova ma non ci sono spazi

 

45′ – Il Siena prova a congelare la partita

 

44′ – 4 minuti di recupero

 

43′ – L’Inter prova l’assedio finale ma non sembra avere la forza per reagire

 

41′ – Ammonito Belmonte per fallo su Nagatomo

 

40′ – Cambio nell’Inter: fuori lo stesso Guarin e dentro Gargano

 

39′ – Ammonito Guarin per fallo su Rubin

 

38′ – Serie di rimpalli nell’area dell’Inter, alla fine il pallone finisce sul fondo

 

37′ – Ecco il cambio per il Siena: fuori Emeghara e dentro Bogdani

 

36′ – Ritmo basso in questa fase della partita

 

34′ – Qualche problema per Emeghara che ha chiesto il cambio

 

33′ Pronto un altro cambio per il Siena; fuori Sestu e dentro Bolzoni

 

32′ – Ancora Guarin da fuori, tiro da dimenticare

 

30′ – Sestu prova l’azione personale ma viene fermato da Juan Jesus

 

28′ – Kuzmanovic dalla distanza, tutto facile per Pegolo

 

27′ – Cambio nell’Inter: fuori Cassano e dentro Rocchi

 

25′ – Sempre l’Inter in attacco, il Siena non concede nulla

 

24′ – Cambio nel Siena: fuori Rosina e dentro Valiani

 

23′ – Contropiede del Siena concluso da Sestu che ha provato ancora il destro a giro: palla fuori di poco

 

21′ – Grande partita difensiva del Siena

 

20′ – L’Inter prova a buttarsi in avanti in cerca della rete

 

18′ – Tanti spazi per il Siena

 

17′ – Palacio cerca la deviazione di testa, palla sul fondo

 

15′ – Ancora Emeghara lanciato da Sestu ma l’attaccante del Siena non riesce a controllare

 

13′ – Inter vicina al gol! Azione prepotente di Guarin che trova Cassano in area, il barese controlla e calcia: palla sulla traversa

 

12′ – Guarin ci prova su punizione ma è bravo Pegolo a deviare

 

11′ – Ammonito Paci per fallo su Palacio

 

10′ – ROSINA NON SBAGLIA! Sinistro preciso di Rosina che batte Handanovic e segna il 3-1!

 

9 ‘ – Calcio di rigore per il Siena e cartellino rosso per Chivu! Il romeno atterra Emeghara lanciato verso la porta

 

7′ – Gioco fermo, Rubin a terra

 

6′ – Kovacic prova subito lo spunto ma viene fermato con un fallo

 

4′ – Palacio si libera in area ma commette fallo

 

3′ – Buona accelerazione di Emeghara che conquista una punizione preziosa

 

2′ – Ranocchia prova subito il tiro da lontanissimo, palla larga

 

1′ – Inizia la ripresa

 

16:00 – Cambio nell’Inter: esce Schelotto ed entra Kovacic

 

15:59 – Squadre pronte a rientrare in campo

 

SECONDO TEMPO

 

46′ – Finisce qui il primo tempo! Siena avanti per 2-1 grazie alle reti di Emeghara e Sestu. Il momentaneo pareggio dell’Inter è stato firmato da Cassano

 

45′ – Il Siena prova a chiudere in attacco

 

44′ – 1 minuto di recupero

 

43′ – Guarin carica il destro da lontanissimo: tiro forte ma impreciso

 

42′ – L’Inter prova gli ultimi assalti del primo tempo

 

40′ – Altro grande tiro di Sestu che per poco non trova la doppietta

 

39′ – Ancora Kuzmanovic da fuori, tiro ribattuto dalla difesa bianconera

 

38′ – Zanetti prova il destro dal limite dell’area, palla alta

 

36′ – Schelotto vicino al gol all’esordio! Bella palla di Nagatomo a cercare l’argentino che per poco, di testa, non trova la deviazione vincente

 

35′ – Altra bella azione del Siena, conclusa con il tiro largo di Rubin

 

34′ – Grande agonismo da parte del Siena

 

32′ – Cassano cerca Juan Jesus in area, Pegolo esce bene e blocca

 

31′ – Guarin guadagna un buon calcio di punizione

 

30′ – Adesso l’Inter prova a riorganizzarsi

 

29′ – Inter vicina al pareggio! Gran tiro di Kuzmanovic dalla distanza, deviazione di un difensore del Siena che per poco non condanna Pegolo

 

28′ – Il Siena attacca a testa bassa, l’Inter soffre in difesa

 

27′ – Ranocchia rischia di regalare il pallone a Rosina, decisva l’uscita di Handanovic

 

25′ – L’Inter prova la reazione immediata e guadagna un calcio d’angolo

 

24′ – SIENA ANCORA AVANTI!! Sestu raccoglie un pallone al vertice dell’area e fa partire un gran destro a giro che batte Handanovic! 2-1!

 

21′ – SUBITO PAREGGIO DELL’INTER!! Cassano prova il cross in mezzo, nessun compagno tocca il pallone che si insacca sul secondo palo! 1-1!

 

20′ – SIENA IN VANTAGGIO!! Grande discesa di Rubin sulla fascia, l’esterno mette in mezzo e trova Emeghara al centro dell’area che, a porta vuota, non può sbagliare! 1-0!!

 

19′ – Kuzmanovic cerca Guarin in area, bravo Belmonte a chiudere

 

18′ – Bella conclusione di Rosina, con il sinistro e da posizione defilata: Handanovic devia in corner

 

17′ – Il Siena prova ad uscire e guadagna un calcio d’angolo

 

15′ – Dopo una serie di rimpalli, mezza rovesciata di Juan Jesus che impegna ancora Pegolo

 

14′ – Guarin prova la botta da lontanissimo, Pegolo costretto a deviare in corner

 

13′ – Nessun momento di pausa in questi primi minuti

 

11′ – Sempre l’Inter in possesso di palla

 

10′ – Emeghara parte in contropiede e cerca Rosina al centro dell’area, libera bene Juan Jesus

 

8′ – Guarin lancia in verticale per Palacio sul filo del fuorigioco,l’attaccante manca il controllo e il pallone finisce tra le braccia di Pegolo

 

6′ – Ancora Cassano cerca l’imbeccata per Nagatom in area ma il giapponese non riesce a raggiungere il pallone

 

5′ – Cassano prova lo schema su calcio di punizione ma Palcio si fa pescare in fuorigioco

 

4′ – Inter in possesso di palla, il Siena si chiude bene

 

3′ – Emeghara guadagna un buon calcio di punizione dopo il fallo di Chivu

 

2′ – Prova subito la discesa sulla fascia Schelotto, palla sul fondo

 

1′ – Partiti! Palla al Siena

 

14:56 – Squadre nel tunnel, pronte ad entrare in campo

 

14:26 – Comunicate le formazioni ufficiali:

Siena (3-5-1-1): 5 Pegolo; 17 Belmonte, 24 Paci, 18 Felipe; 6 Angelo, 8 Vergassola, 14 Della Rocca, 33 Rubin; 27 Rosina, 77 Sestu; 10 Emeghara.
A disposizione: 12 Farelli, 3 Uvini, 7 Valiani, 9 Paolucci, 16 Verre, 23 Agra, 36 Bolzoni,70 Mannini 81 Bogdani, 86 Teixeira, 88 Terlizzi, 91 Reginaldo.
Allenatore: Giuseppe Iachini

Inter (3-4-1-2): 1 Handanovic; 23 Ranocchia, 26 Chivu, 40 Juan Jesus; 7 Schelotto, 17 Kuzmanovic, 4 Zanetti, 55 Nagatomo; 14 Guarin; 99 Cassano, 8 Palacio.
A disposizione: 27 Belec, 77 Di Gennaro, 6 Silvestre, 10 Kovacic, 11 Alvarez, 18 Rocchi, 21 Gargano, 24 Benassi, 31 Pereira, 42 Jonathan.
Allenatore: Andrea Stramaccioni

PRE-PARTITA:

Il Siena, nonostante la brutta posizione di classifica, sul piano del gioco è sembrato nettamente in ripresa: alla prima di Iachini in panchina, i bianconeri hanno battuto la Sampdoria per 1-0 mentre con l’Udinese, nonostante la sconfitta con il medesimo risultato, il Siena ha disputato una discreta partita, penalizzato soltanto dagli errori dei singoli in fase di realizzazione. L’Inter invece, dopo la vittoria con il Pescara, ha ottenuto due pareggi consecutivi contro Roma e Torino, lasciando intravedere qualche lacuna che Massimo Moratti ha provato a colmare negli ultimi giorni di mercato.

I precedenti: Dall’approdo del Siena in Serie A, nella stagione 2003/2004, questa sfida si è giocata 8 volte, con i padroni di casa che non sono mai riusciti ad avere la meglio. Sono infatti 6 le vittorie dell’Inter e 2 i pareggi, con un totale di 18 reti segnate. Lo scorso anno fini 1-0 per i nerazzurri: una partita sofferta e tirata, decisa soltanto nel finale dalla rete di Luc Castaignos. Per trovare l’ultimo pareggio bisogna tornare alla 2005/2006, quando le squadre rimasero bloccate sullo 0-0.

Le parole dei protagonisti: Sembra subito pronto a scendere in campo Zdravko Kuzmanovic, ex centrocampista della Fiorentina appena prelevato dallo Stoccarda. Il serbo, arrivato da pochi giorni in Italia, vorrebbe essere subito titolare, ma presumibilmente Andrea Stramaccioni lo farà accomodare in panchina. Dall’altro lato, Beppe Iachini si è detto fiducioso per la partita, conscio anche del buon lavoro svolto dalla sua squadra in allenamento.

Le probabili formazioni: Beppe Iachini dovrà ancora fare a meno di Pozzi, quindi in attacco spazio alla coppia Bogdani-Reginaldo. In difesa, dopo la partenza di Neto, ballottaggio tra Terlizzi e Belmonte. Dopo la rete di domenica scorsa, l’Inter ripropone Chivu al centro della difesa, con Zanetti e Nagatomo sulle fasce. In avanti Guarin, Cassano e Palacio.

Siena (3-4-1-2): Pegolo, Belmonte, Paci, Felipe, Angelo, Vergassola, Della Rocca, Rubin, Rosina, Bogdani, Reginaldo. All. Iachini
A disposizione: Favini, Terlizzi, Matheu, Uvini, Texeira, Bolzoni, Calello, Valiani, Agra, Sestu, Emeghara, Paolucci.
Indisponibili: Pozzi.  Squalificati: Terzi, Vitiello.

Inter (3-4-1-2): Handanovic, Ranocchia, Chivu, Juan Jesus, Zanetti, Cambiasso, Gargano, Nagatomo, Guarin, Cassano, Palacio. All. Stramaccioni
A disposizione: Carrizo, Silvestre, Jonathan, Pereira, Benassi, Obi, Schelotto, Kuzmanovic, Kovacic, Alvarez, Milito, Rocchi.
Indisponibili: Mudingayi, Samuel, Castellazzi, Stankovic.  Squalificati: Nessuno.

Arbitro: Doveri di Roma  Assistenti: Marrazzo – De Pinto  Arbitri di Porta: Valeri – Celi  Quarto Uomo: Rosi