Dybala brilla, la Juventus vince: Milan ko

© foto www.imagephotoagency.it

Una rete dell’argentino decide la sfida dello JStadium

E’ terminato pochi istanti fa l’incontro tra Juventus e Milan, valido per la 13^ giornata di Serie A: la formazione di Massimiliano Allegri ha vinto 1-0 grazie alla rete di Paulo Dybala. Successo importante per i bianconeri, che rilanciano le ambizioni di vertice: qui di seguito la sintesi ed il tabellino del match.

PRIMO TEMPO – Parte forte la Juventus, prima occasione al 3’ con Hernanes: il Profeta sfodera il sinistro dal limite, palla alta di poco. Risponde Kucka per il Milan al 5’, ma il suo sinistro al volo termina sul fondo. Dopo una fase di studio al 17’ Niang tenta il destro dai 20 metri, ma il suo tentativo va a lato. Al 26’ Marchisio dai 25 metri esplode il sinistro, Donnarumma si distende sulla sinistra e blocca. Incredibile l’occasione che sciupa Cerci al 27’, che non sfrutta un ottimo assist dalla trequarti spizzando di testa verso il mezzo, deserto, invece di concludere a rete. Al 41’ Donnarumma è molto bravo nel deviare in angolo una punizione di Hernanes dai 25 metri, deviata da Bonaventura con la testa.

SECONDO TEMPO – Milan pericoloso su angolo al 53’: cross di Cerci, Kucka prova la girata ma la palla termina sul fondo. Risponde la Juventus un minuto dopo con Alex Sandro che esplode il destro dal limite: palla fuori. Al 61′ Pogba carica il destro dalla distanza, ma Donnarumma è attento, deviando in angolo il tentativo del francese. Al 66′ si sblocca la partita: Alex Sandro mette un ottimo pallone dalla sinistra, Dybala stoppa e conclude in rete di sinistro, siglando l’1-0. Un minuto dopo ancora l’ex Palermo pericoloso, ma il suo tiro ad incrociare viene stoppato da Donnarumma. Kucka cerca la via del pareggio al 71′ con una bella girata al volo, palla alta sopra la traversa. La partita volge al termine con l’ottimo possesso palla bianconero e gli sterili attacchi rossoneri. L’ultimo squillo della Juventus è quello del 92′, con Mandzukic che getta alle ortiche un ghiotto pallone offertogli da Morata. Brivido bianconero al 93′ con Cerci che esplode il sinistro dalla distanza, bravo Buffon a deviare di pugni.

DYBALA ILLUMINA LO JSTADIUM – Partita tutt’altro che emozionante quella dello JStadium, con la Juventus che ottiene tre punti importantissimi nel big match della 13^ giornata di Serie A. Decisivo Paulo Dybala, MVP della sfida, che ha evidenziato anche spiccate doti da finalizzatore. Da segnalare l’ottima partita di Alex Sandro, protagonista con un assist sul gol di Dybala e fluidificante sull’out di sinistra. Poco da sorridere in casa Milan: gioco che latita, Bacca poco servito e amnesie difensive che costano caro: Kucka, Donnarumma e Cerci le uniche note positive.

TABELLINO – Juventus 1-0 Milan

Marcatori: 66′ Dybala (J)

Ammoniti: 28’ Sturaro (J), 31’ Kucka (M), 50’ Lichtsteiner (J), 53’ Alex (M)

Espulsi:

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Evra (28’ Alex Sandro), Sturaro, Marchisio, Pogba, Hernanes (46’ Bonucci), Mandzukic, Dybala (81′ Morata). In panchina: Neto, Rubinho, Rugani, Lemina, Vitale, Cuadrado, Zaza. Allenatore: Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka (74′ Luiz Adriano), Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang. In panchina: Abbiati, Livieri, Calabria, De Sciglio, Mexes, Zapata, Poli, Nocerino, Mauri, Honda, Suso. Allenatore Mihajlovic