Emergenza Coronavirus, Braida: «Grandi ripercussioni sul calciomercato»

Iscriviti
braida Juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il calciomercato è destinato a cambiare radicalmente dopo l’emergenza Coronavirus: le parole di Ariedo Braida

Ariedo Braida, noto in Italia per il suo brillante passato da dirigente al Milan, ha parlato di come cambierà il calciomercato al termine dell’emergenza Coronavirus. Ecco le sue valutazioni a Radio Sportiva.

«Ci saranno delle grandi ripercussioni a catena. Gli sponsor avranno delle meno risorse. La crisi mondiale colpisce tutti e lascerà il segno. Sono certo che i numeri cambieranno, ci vorrà molto tempo per tornare alla normalità».