Falcao: «Stadio? Sarebbe la ciliegina sulla torta»

roma - austria vienna falcao
© foto www.imagephotoagency.it

Falcao, ex calciatore giallorosso, ha parlato in conferenza stampa a margine della presentazione del docufilm prodotto da Roma Studio “Chiedi chi era Falcao

L’ex fuoriclasse brasiliano Falcao, presente a Trigoria per la presentazione del docufilm prodotto da Roma Studio “Chiedi chi era Falcao”, ha parlato in conferenza stampa: «Oggi c’è una società vera. Ai miei tempi il risultato si costruiva dentro il campo, ora si può cominciare a costruire la vittoria anche fuori. La Roma ha una struttura top, ha tutte le possibilità per fare dei buonissimi risultati, ma è necessario che pensi anche al futuro. Bisogna pensare in grande. E questo significare avere anche la possibilità di possedere uno stadio, è importante avere una casa propria come ce l’hanno Real, Barcellona e altri top club. Non voglio entrare nella polemica, ma lo stadio sarebbe la ciliegina sulla porta. La protesta dei tifosi? La Curva Sud era quella che stava sempre con noi, non solo all’Olimpico. E’ una parte importantissima dello stadio. Non conosco tutti i problemi, ma spero che i tifosi possano tornare presto sugli spalti».