Felipe Anderson, padre arrestato per omicidio

© foto www.imagephotoagency.it

Il padre del brasiliano è accusato di duplice omicidio

Stava attraversando un momento molto positivo Felipe Anderson, che è riuscito a ritagliarsi un ruolo da protagonista nella Lazio, ma il fantasista biancoceleste deve fare i conti con una brutta notizia arrivata dal Brasile. Suo padre sarebbe stato arrestato.

LA RICOSTRUZIONE – Stando a quanto riportato dal portale brasiliano g1.globo.com, Sebastiao Tomè Gomes avrebbe avuto un’accesa lite con l’ex fidanzato della moglie, Bruno Santos Silva, il quale, preso dal panico, avrebbe tentato la fuga con una moto. Il 30enne è stato inseguito da Gomes, che ha urtato la moto e si è schiantato contro una casa a Santa Maria, uccidendo sia Bruno Santos Silva che Noemia Caldeira Gomes, che stava dormendo nella sua abitazione. Presentatosi in caserma per confessare l’accaduto, il padre di Felipe Anderson è stato arrestato con l’accusa di duplice omicidio ed ora rischia più di 30 anni di reclusione.