Filippo Inzaghi: «Il sogno è la salvezza. L’Inter? È al livello della Juve» – VIDEO

Inzaghi: «L’Inter parte alla pari con la Juve. Lottiamo per ottenere il sogno salvezza». Le dichiarazioni del tecnico del Benevento

Benevento-Inter 2-5. Dopo l’incredibile vittorie delle Streghe sul campo della Sampdoria, la squadra di Inzaghi cede contro l’Inter. Queste le parole in conferenza stampa al termine del match con i nerazzurri di Filippo Inzaghi.

RISULTATO – «Non è qui che dobbiamo fare i punti. Queste gare ci servono perché devono portar mentalità e coraggio. Costruire quattro occasioni da gol contro Handanovic e contro queste squadre è la strada giusta. Dobbiamo portarci dentro questo, per darci coraggio».

PARTITA – «La squadra ha cercato di fare il massimo. Il primo gol subito è frutto di una grande azione dell’inter. Alcuni gol invece li abbiamo regalati e dobbiamo migliorare».

OBIETTIVO – «Il nostro sogno è quello di salvarci. Dopo quello che abbiamo fatto l’anno scorso, riuscire a dare continuità e ottenere la salvezza sarebbe il nostro Scudetto. Non sarà facile, ma la società si è mossa bene sul mercato. Dobbiamo essere una squadra che lotterà sempre, anche con squadre nettamente più forti di noi come stasera».

SCUDETTO – «L’Inter ormai è sullo stesso livello della Juve, con gli acquisti che ha fatto ha raggiunto quel livello. Se penso ai cambi fatti da Conte con la Fiorentina e con noi, ha lasciato fuori giocatori straordinari e ne ha messi dentro altrettanti. L’Inter lotterà in Champions e lotterà per lo Scudetto».