Fiorentina, creato un fondo di 1.5 milioni di euro per gli eredi di Astori

astori fiorentina cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina mantiene promessa alla famiglia e crea un trust a favore degli eredi dell’ex capitano Davide Astori: versato un milione e mezzo di euro

La Fiorentina di Cognini ha rilasciato i conti per il 2018, anno decisamente negativo per la viola, visto che il bilancio del club è nuovamente tornato in rosso. Il problema principale è derivato da un forte calo dei ricavi, che ha visto la Fiorentina passare dai 189 milioni di incasso del 2017 ai 110 del 2018: questi numeri hanno condannato la società ad una perdita totale di quasi 16 milioni di euro.

Il 2018 è stato segnato tra l’altro dalla tragica scomparsa del capitano della squadra, Davide Astori. Il difensore centrale è venuto improvvisamente a mancare la notte tra il 3 e il 4 marzo 2018, prima della gara di campionato in programma con l’Udinese.

Come si può leggere nella relazione finanziaria annuale comunque, nella sezione Oneri Diversi di Gestione, la Fiorentina scrive che questi risultano pari ad € 3.695.199 rispetto a € 1.317.403 del 2017. La voce più significativa è quella della creazione di un trust a favore degli eredi dell’ex capitano Astori, che si sono visti recapitare un fondo di circa un milione e mezzo di euro.