Connettiti con noi

Azzurri

Florenzi: «Pronto a tifare la Roma di Mou. All’europeo punto tutto su un giocatore»

Pubblicato

su

Florenzi calciomercato serie a live

Alessandro Florenzi parla del futuro della nazionale italiana e nonostante il PSG non perde l’amore per la sua squadra del cuore, la Roma

Alessandro Florenzi ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport. Le sue parole.

NAZIONALE – «Mancini ha fatto ripartire la nazionale nel migliore dei modi creando un gruppo affiatato. Non ci precludiamo nulla: ci sono tanti giovani, ma anche molti giocatori di esperienza e penseremo a giocarci ogni partita divertendoci e cercando di fare il meglio possibile. Se devo dire un nome penso che Barella esploderà definitivamente ai prossimi europei, ma anche Kean farà molto bene»

MOURINHO – «Da tifoso romanista spero che Mourinho possa fare molto bene. Si tratta di uno dei tecnici con più carisma in assoluto e può gestire l’ambiente Roma che come sappiamo tutti, io in primis, non è proprio tra i più facili. Se dovesse vincere lo scudetto andrò a festeggiare al Circo Massimo»

PSG – «Dopo l’uscita dalla Champions con il Manchester City l’allenamento successivo sembrava un funerale. Per me è un segno positivo perchè vuol dire che tutti volevano raggiungere lo stesso obiettivo. Ci abbiamo provato ma c’è anche un avversario di fronte, dobbiamo subito focalizzarci per provare a vincere campionato e coppa e le ambizioni sono alte anche per il prossimo anno»