Fonseca: «Dzeko è molto sereno e motivato. Non sono soddisfatto del risultato»

© foto www.imagephotoagency.it

Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio contro la Juve. Queste le dichiarazioni del tecnico della Roma

Paulo Fonseca ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il pareggio contro la Juve. Queste le dichiarazioni del tecnico della Roma.

PROVA CONVINCENTE – «Abbiamo fatto una buona partita, non sono soddisfatto del risultato. Abbiamo creato le occasioni per vincere la partita».

DZEKO«Poca serenità? No, ho visto Dzeko molto sereno e motivato a lavorare. Oggi ha lavorato per la squadra, ha sbagliato sotto porta come altri ma lui è sereno. Oggi ha fatto una buona partita»

PELLEGRINI – «Ho sentito sempre la squadra sicura, abbiamo avuto dopo l’espulsione 10-15 minuti di buon gioco e non abbiamo dato occasioni alla Juve, difendendo sempre bene. Ho visto che Pellegrini era stanco e l’ho cambiato».

SOLO DUE SOSTITUZIONI – «Noi possiamo fare cinque sostituzioni ma se vedo che la squadra sta bene non vedo perchè farle. Ho chiesto a tutti gli attaccanti se stavano bene e mi hanno detto di sì. Non ho bisogno di cambiarli se stanno bene».

SOCIETÀ – «Io ho totale fiducia nella società. Il nuovo presidente è arrivato ora, stiamo parlando e lavorando per trovare la migliore soluzione per la squadra. Ho completa fiducia nel lavoro che stiamo facendo insieme. Cessione Dzeko? È una condizione normale che tutti noi capiamo, ne abbiamo parlato tutti insieme».

BORJA MAYORAL – «Io non parlo di giocatori che non sono qui»

DIAWARA«Se mi sono arrabbiato? Io non parlo di quello che diciamo tra noi. È stata una situazione difficile ma è passata. Non dobbiamo pensarci ma guardare il futuro».