Connettiti con noi

Mondiali

La Francia è Campione del Mondo: è la nazionale degli Imbattibili

Francesca Flavio

Pubblicato

su

La Francia è Campione del Mondo: 4-2 alla Croazia ed è trionfo per la nazionale di Didier Deschamps

Adesso possiamo dirlo, la Francia è Campione del Mondo. La selezione nazionale allenata da Deschamps ha sbaragliato la concorrenza, rispettando le previsioni di inizio Mondiale che davano Kylian Mbappè e compagni favoriti. Quello dei galletti è stato un percorso praticamente perfetto: 6 vittorie, 1 pareggio, 14 gol fatti e 6 reti subite. Mai battuti i francesi, che hanno avuto un calendario non semplice dagli ottavi in poi, sfidando e battendo, in ordine, Argentina, Uruguay, Belgio e Croazia.

E’ stata la vittoria del nuovo fenomeno del calcio mondiale, Kylian Mbappè, candidato seriamente alla vittoria del Pallone d’Oro. E’ stato il riscatto di Paul Pogba, che ha ricordato a tutti il suo valore con gol e prestazioni all’altezza. E’ stato il trionfo di Didier Deschamps, commissario tecnico che, dopo aver operato esclusioni eccellenti nella lista dei 23 convocati, ha saputo dosare il minutaggio dei suoi calciatori e apportare correttivi tattici all’occorrenza. E’ stato l’elogio del talento di Antoine Griezmann, che, con le sue giocate tecniche ed istintive, ha caratterizzato la manovra offensiva dei blues. Un gioco collettivo che non ha rubato l’occhio, anzi si è appoggiato molto sulle ripartenze ma che è valso il titolo Mondiale.

Advertisement