Francia, Deschamps: «Ci si aspetta troppo da Pogba»

pogba manchester united benitez
© foto www.imagephotoagency.it

Deschamps ammonisce la stampa per le troppe critiche a Pogba, che necessita del suo spazio per poter crescere e ambientarsi con il Manchester United

Il deludente avvio di stagione con la maglia del Manchester United ha acceso i riflettori sul talento di Paul Pogba, considerato dai più sopravvalutato rispetto alle sue reali potenzialità. Le stesse messe in mostra in Serie A con la Juventus. Per Didier Deschamps, però, sono alte soprattutto le aspettative nei riguardi del centrocampista, convocato per le qualificazioni al Mondiale di Russia 2018.

CHE DIFESA – Il commissario tecnico della Francia non ha esitato a prendere le difese di Pogba dinanzi alle critiche finora ricevute, avvolte d’altronde dalla delusione: «Ha cambiato squadra e ha bisogno di trovare l’intesa con i nuovi compagni. A Paul si chiede sempre qualcosa di più. Su di lui ci sono aspettative troppo alte. Se fa una partita normale, non è abbastanza. Ci si aspetta che faccia assist in ogni partita, ma è un’aspettativa troppo grande. Mentalmente sta bene, sa ciò che vuole». La prerogativa di Deschamps, dunque, è quella di lasciar spazio alla crescita di Pogba, mentre per quanto riguarda Karim Benzema non servono i messaggi lanciati a distanza che giurano amore alla propria Nazionale.