Frosinone, Castillo e Lopez per l’attacco

© foto www.imagephotoagency.it

Si muove il Frosinone di Stellone, dopo la grande stagione in Serie B e il raggiungimento della promozione, caccia al nome per rinforzare il reparto offensivo

Dopo l’incredibile ed inaspettata promozione in Serie A, il Frosinone di Roberto Stellone punta a rinforzarsi, sopratutto, in attacco dove mancano pedine per il salto di qualità. Circola il nome di Nicolas Castillo, classe ’93 di origine cilena, che ha giocato con il Mainz quest’anno, ma di proprietà del Bruges. Durante la stagione ha messo a segno 8 reti, rimediando però anche un infortunio al ginocchio, ma i tempi di recupero sembrano brevi.

ALTRI NOMI – La seconda idea per l’attacco è quello dell’uruguaiano Nico Lopez, stellina dell’Udinese, ex Roma, che dopo una discreta ma altalenante stagione in prestito all’Hellas Verona è in cerca di terreno fertile e una maglia da titolare. Il sogno di Stellone, e di tutti i tifosi del Frosinone, è riuscire a vedere entrambi i “Nico” in Seria A con la maglia gialloblu per trascinare la squadra ad una salvezza tranquilla. Stellone, alla ricerca anche di un esterno, è spuntato infatti il nome di Aleandro Rosi, che ha giocato l’ultima stagione con i viola a Firenze, ma di proprietà del Genoa. I contatti sono avviati, circola ottimismo sulla richiesta inviata alla società ligure.