Il Frosinone strappa il pari, Longo sorride: «Un punto importante»

longo
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Frosinone, Moreno Longo, commenta a caldo il pareggio con la Fiorentina: «Ci hanno dato la possibilità di poter pareggiare».

Pareggio importante in chiave salvezza per il Frosinone, che nell’anticipo della 12ª giornata di Serie A è riuscito a bloccare sull’1-1 la blasonata Fiorentina grazie a una prodezza in extremis di Pinamonti. Segnali incoraggianti sono arrivati per il tecnico dei ciociari Moreno Longo, che nel post partita ha commentato l’andamento della gara ai microfoni di “Sky Sport”.

«Sapevamo che loro ci avrebbero concesso le occasioni per poter pareggiare, – ha dichiarato – ci abbiamo creduto fino in fondo e alla fine è arrivato un punto importante, perché è il quarto risultato utile consecutivo. Fa muovere la classifica e per una squadra che deve salvarsi è un risultato molto importante. Sono contento per come la squadra è riuscita a restare in partita. Con questi avversari devi essere bravo a restare in gara perché può capitare che loro non siano cinici e ti concedano l’occasione per impattarla».

Quindi sull’assenza di Ciano e su Pinamonti, sempre più protagonista in Serie A: «Sapevamo che per noi l’assenza di Ciano sarebbe stata importante, – ha sottolineato – ma ma Vloet, alla sua prima presenza da titolare, non ha sfigurato. Pinamonti? Gli faccio i complimenti perché è molto umile e lavora molto bene durante la settimana. Ha qualità importanti per ritagliarsi uno spazio importante non solo nella nostra squadra ma all’interno di un campionato che ha bisogno di giovani talenti come lui».

FIORENTINA-FROSINONE 1-1: GOL E HIGHLIGHTS