Galatasaray, chiesto annullamento del trasferimento di Drogba

© foto www.imagephotoagency.it

GALATASARAY DROGBA SHANGHAI SHENHUA – I vertici dello Shanghai Shenhua non ci stanno, di fronte all’annuncio del trasferimento di Didier Drogba al Galatasaray. Stando alle ultime notizie provenienti dalla Cina, la dirigenza avrebbe chiesto alla Federcalcio del paese asiatico di intervenire per annullare il trasferimento dell’attaccante ivoriano, non concedendogli il transfer. Il club cinese, infatti, ritiene ancora valido il contratto in essere con la punta africana, mentre l’agente del giocatore lo ha considerato ‘estinto’ poiché, secondo quanto da lui sostenuto, la società era inadempiente da tre mesi nel pagamento dello stipendio. Per lo Shanghai Shenhua, invece, sarebbe tutto falso e gli stipendi sarebbero stati regolarmente pagati.