Galliani snobba Cerci: «Cerchiamo una punta»

© foto www.imagephotoagency.it

E poi spiega la cessione di Mario Balotelli al Liverpool

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI – Trovano conferme questo pomeriggio le voci riguardanti la retromarcia del Milan per quanto riguarda Alessio Cerci. L’esterno del Torino non sarà preso d’assalto dalla società rossonera dopo la cessione di Mario Balotelli al Liverpool, perché la priorità è rappresentata piuttosto dalla ricerca di un attaccante centrale.

LA STRATEGIA – Lo ha rivelato lo stesso amministratore delegato del Milan: «Concentreremo i nostri sforzi nella ricerca di una punta centrale. E’ evidente il motivo, cioè la partenza di Balotelli. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto, è stata presa una decisione per il bene di tutti», ha dichiarato Adriano Galliani ai microfoni di Milan Channel da Forte dei Marmi.