Connettiti con noi

Milan News

Gazidis promette: «Presto vedrete cosa sarà il Milan. Su Boban e Maldini…»

Pubblicato

su

Gazidis Milan

Ivan Gazidis ha parlato in una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport: queste le parole dell’amministratore delegato del Milan

Lunga intervista sulle pagine della Gazzetta dello Sport a Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan. L’ad ha voluto chiarire come ci sia un solo punto di vista comune in tutta la società, promettendo che presto il Milan sarà uno top club mondiale.

MILAN COME LIVERPOOL – «Il Milan ha la sua storia passata e avrà la sua storia futura senza imitare nessuno. Però il Liverpool ha trascorso 9 anni in una situazione simile a quella del Milan, schiacciato dai costi, ha cercato di farsi strada e c’è riuscito. Con scelte giuste e spesso difficili. Quando Klopp è arrivato ha detto che avrebbe fatto diventare credenti gli scettici; nessuno all’inizio si è fidato, nemmeno i tifosi, ma poi, a piccoli passi… Oggi vediamo cos’è il Liverpool. Presto vedrete cosa sarà il Milan».

MALDINI E BOBAN – «Un team di livello è fondamentale per ottenere risultati e noi lo abbiamo. Con Zvone e Paolo ci parliamo tutti i giorni. Torniamo insieme, felici o tristi, dopo ogni partita. Tutto quello che facciamo è insieme. Tutti noi vogliamo la stessa cosa. Ritengo che le decisioni che vengono prese attraverso il dibattito, la discussione e diversi punti di vista, siano le migliori. Non confondiamo il confronto con lo scontro. Il dibattito su chi comanda non conta per me. Chi comanda? Chi è il re? Nessuno. Il re è quello per cui lavoriamo tutti. Il re è il Milan».