GdS: progetto stadio Milan verso la “finale”

© foto www.imagephotoagency.it

Nella riunione emergeranno due progetti “finalisti”

E’ in programma alle 10:30 la riunione del Comitato esecutivo di Fondazione Fiera Milano per l’ultimo approfondimento sui quattro progetti candidati alla riqualificazione dei padiglioni 1 e 2 della vecchia Fiera Campionaria. Dopo un periodo di valutazione durato tre mesi, il Portello presto conoscerà il suo futuro. Il Milan, dunque, resta in attesa, ma è ottimista circa le possibilità di realizzare il sogno di un nuovo stadio di proprietà, a cui l’amministratore delegato Barbara Berlusconi sta lavorando da più dei sei mesi.

LA “FINALE” – In giornata non ci sarà l’annuncio del progetto vincente, ma l’ultimo step prima del verdetto, atteso intorno al 20 aprile. Oggi il Comitato di Fondazione Fiera ascolterà i responsabili tecnici dei quattro progetti e indicherà i due con il maggior indice di gradimento senza render la decisione pubblica. I due finalisti, stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, dovrebbero essere il progetto del Milan e il polo tecnologico di Prelios, a meno di clamorosi colpi di scena.

COLLABORAZIONE – Nel frattempo l’Espresso riferisce di un piano di collaborazione studiato da Barbara Berlusconi per coinvolgere Fondazione Fiera: l’idea è di creare una società mista per avere terreni ed edifici in comodato d’uso e dividere gli utili futuri dalla vendita dei biglietti.