Connettiti con noi

Calcio italiano

Genoa, parte la rivoluzione nel mercato: operazione sfoltire

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il Genoa dovrà necessariamente intervenire sul mercato per consegnare a Shevchenko una rosa competitiva per la salvezza

Il Genoa dovrà intervenire nel mercato di gennaio. Una promessa fatta a Shevchenko dalla proprietà al suo arrivo in rossoblù. Un bilancio sin qui negativo per le prime partite dell’allenatore ucraino, che non ha potuto contare sull’intera rosa a disposizione. Un baratro sempre più vicino e soli dieci punti fatti sin qui in A.

L’operazione dei rossoblù deve essere prima quella di sfoltire e poi andare a reinvestire i soldi sul mercato in entrata. Tanti i giocatori, ben 34, sono quelli in rosa. Tanti, troppi ed alcuni non hanno inciso come ci si aspettava. Da Ekuban a Bianchi, da Hernani a Caicedo. Se per Bianchi vale il discorso dell’inesperienza, per gli altri ci si aspettava di più, soprattutto dall’ex Lazio, che da quando è arrivato al Genoa è stato più tempo ai box che in campo. Futuro tutto da valutare, per un presente che si chiama Salernitana, l’obbligo è quello di vincere. A riferirlo la Gazzetta dello Sport.