Genoa Lecce 2-1: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio Marassi, la 34ª giornata di Serie A 2019/20 tra Genoa e Lecce: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Genoa si avvicina alla salvezza grazie alla sofferta vittoria per 2-1 sul Lecce. Decidono la rete di Sanabria e uno sfortunato autogol di Gabriel.


Sintesi Genoa Lecce 2-1 MOVIOLA

7′ Gol Sanabria – L’attaccante del Genoa aggancia un pallone sporco di Pandev e supera Gabriel con una conclusione inarrivabile: rossoblù avanti

19′ Tiro Barak – Il centrocampista del Lecce prende la mira e calcia senza pensarci troppo: Perin osserva il pallone uscire alto sopra la traversa

45′ Rigore sbagliato da Mancosu – Il centrocampista del Lecce calcia clamorosamente alto dal dischetto: il Genoa resta avanti

61′ Gol Mancosu – Il centrocampista si fa perdonare l’errore dal dischetto con un tiro-cross che beffa Perin: pareggio del Lecce al Ferraris

69′ Tiro Barak – Cross dalla destra di Mancosu per l’inserimento del ceco, che calcia al volo e non inquadra la porta

81′ Autogol di Gabriel – Lerager calcia sul palo dalla distanza e una carambola sulla schiena del portiere favorisce il vantaggio del Genoa


Migliore in campo: Barak (Lecce)


Genoa Lecce 2-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 7′ Sanabria (G), 61′ Mancosu (L), 81′ aut. Gabriel (G).

GENOA (4-3-2-1): Perin; Romero, Zapata, Masiello, Criscito; Schone, Sturaro (14′ Barreca/90′ Goldaniga), Lerager; Falque (54′ Jagiello), Pandev (90′ Favilli); Sanabria (46′ Pinamonti). A disposizione: Ichazo, Marchetti, Biraschi, Ghiglione, Destro, Ankersen, Soumaoro. Allenatore: Nicola.

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Dell’Orco; Barak, Petriccione (83′ Falco), Mancosu; Saponara; Farias, Babacar (31′ Lapadula). A disposizione: Vigorito, Sava, Vera, Shakhov, Monterisi, Meccariello, Rispoli, Maselli, Majer, Tachtsidis. Allenatore: Liverani.

ARBITRO: Doveri di Roma.

AMMONITI: Lerager (G), Petriccione (L), Saponara (L), Lucioni (L), Romero (G).