Connettiti con noi

Hanno Detto

Milan, Giroud: «Faremo di tutto per vincere. Amo l’Italia»

Pubblicato

su

Giroud: «Milan, non abbiamo ancora vinto niente ma faremo di tutto per riuscirci». Le dichiarazioni dell’attaccante francese

Olivier Giroud ha rilasciato una bella intervista a GQ in cui ha parlato della sua esperienza al Milan.

DERBY – «Nel primo tempo sapevamo di non aver giocato molto bene. Nella ripresa siamo scesi in campo sicuri di poter ribaltare il risultato. Il derby è una partita speciale, ti dà un’adrenalina incredibile. Vincerlo con una mia doppietta, segnando entrambe le reti sotto la nostra curva, è stata un’emozione veramente forte».

ARRIVO AL MILAN – «Quando sono arrivato qui ho avvertito subito un forte sentimento di orgoglio. Qui sono passati grandi calciatori francesi come Papin e tantissime leggende del calcio come van Basten, Ronaldinho, Kaká, Sheva… Quando ho parlato per la prima volta su FaceTime con Paolo Maldini è stata una emozione fortissima, perché lui era e rimane una leggenda del grande Milan, che incarna molto bene la classe mondiale del club. Il Milan è una grandissima società e lo si percepisce ogni giorno, l’organizzazione è fantastica, Milanello è bellissimo: c’è tutto per lavorare bene e dare il massimo sul campo».

ITALIA – «Entrambe le mie nonne erano italiane e sono orgoglioso delle mie origini. Giocare in Italia nel Milan e vivere qui insieme alla mia famiglia mi rende davvero molto felice. Amo questo Paese, le sue tradizioni e ovviamente la cucina italiana, che è quasi buona come quella francese».

CONTINUA SU MILAN NEWS 24

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.