Hellas e Benevento: pochi gol fatti e tanti subiti

pecchia verona
© foto Calcionews24

Sono le due squadre che hanno segnato di meno e subito più gol. Il Verona, però, ha 3 punti in classifica, mentre il Benevento è ancora a zero.

Lunedì sera, nel posticipo di campionato, al Bentegodi si scontreranno le due squadre che hanno in comune due record negativi: sono i peggiori attacchi e le peggiori difese della serie A.

Guardando la classifica, infatti, si nota come l’Hellas Verona sia terz’ultimo con 3 punti, ma con soli 3 gol segnati (due dei quali su calcio di rigore), e 16 gol subiti.

Dall’altra parte ci sarà il Benevento che invece ancora non ha punti in classifica (ha infatti sempre perso), ha messo a segno solo 2 reti e la propria porta è stata battuta in 18 occasioni.

Buone notizie però per mister Fabio Pecchia che sta vedendo il recupero di Franco Zuculini. Ieri sono anche rientrati regolarmente in gruppo Cerci e Kean. Non ci sarà invece quasi sicuramente lunedì sera Ferrari che continua con il lavoro personalizzato.

I tifosi adesso si augurano che dopo la bella e convincente prestazione contro il Torino la formazione gialloblù possa cercare e trovare la prima vittoria in campionato per invertire quei numeri negativi che la caratterizzano e per cominciare la risalita della classifica alla ricerca di quella salvezza che tutti vogliono.