Higuain is the new Vialli: a caccia di un gol in semifinale – VIDEO

higuain juventus
© foto www.imagephotoagency.it

L’uomo più atteso nella notte più attesa: emulare Vialli con un gol in semifinale per interrompere un digiuno che dura da troppo tempo

Gonzalo Higuain – diciamocelo – è l’uomo-copertina che tutto il mondo bianconero aspetta in vista di Monaco-Juventus. Questa sera, tra poco meno di un’ora (fischio d’inizio ufficiale alle 20.45), il Louis II di Montecarlo ospiterà la semifinale di andata di Champions League tra Monaco-Juventus. Le formazioni di Jardim e Allegri scenderanno in campo per il primo atto dei 180 minuti decisivi per un posto nella prossima finale gallese di Cardiff. Serve una notte da re, ad Higuain, per riscrivere la storia. Una storia che fin qui sembra denotare uno scarso feeling tra l’argentino e la Champions League: 2 gol in carriera nei 24 match ad eliminazione diretta giocati (contro Cska Mosca e Galatasaray), mentre in questa Champions ha realizzato 3 reti in 9 partite. Higuain è fin qui tra i meno prolifici degli attaccanti arrivati alle semifinali di Champions, con un gol ogni 261 minuti giocati, mentre il compagno Dybala viaggia a 144’ di media e lo spauracchio Falcao con un gol ogni 97 minuti. Questa sera, come riporta La Stampa, i gol più attesi per la Juventus parlano argentino: e il Pipita sogna di emulare l’ultimo capitano della Juventus vincente in Champions League, quel Gianluca Vialli che fu decisivo nel trionfo del 1996, sbloccandosi proprio in semifinale contro un’altra francese, il Nantes, per interrompere il digiuno e poi trionfare nella finale dell’Olimpico di Roma.