Il retroscena di Thomas: «Uno chef mi ha pregato di restare a Madrid»

Iscriviti
Atletico Madrid Thoms Partey
© foto www.imagephotoagency.it

Thomas Partey ha raccontato un retroscena sul giorno della sua firma per l’Arsenal

Thomas Partey è stato uno degli acquisti estivi del nuovo Arsenal di Mikel Arteta. E in una intervista a Sky Sports, il centrocampista ha rivelato un retroscena sul giorno della sua firma per i Gunners che ha segnato l’addio all’Atletico Madrid.

«Al momento della chiusura dell’affare non stavo pensando a niente, stavo bene, stavo parlando con un amico con cui mi alleno la mattina e poi il mio agente mi ha chiamato. Mi ha detto che dovevamo andare in un posto e che se non fossi andato con lui avrebbe firmato lui al mio posto. Così poco dopo siamo andati a firmare il trasferimento. Poi, siamo andati a mangiare in un ristorante dove lo chef mi ha pregato di restare, anche se ancora non sapeva che in realtà era già tutto fatto».