Il Torino riscopre il Filadelfia: la strategia del club e le porte aperte

© foto Calcionews24

Il Torino riscopre il Filadelfia: la strategia del club granata ed i prossimi appuntamenti per le sedute a porte aperte

Il Torino riscopre il Filadelfia. Con il club granata che – in qualche modo – tende la mano ai suoi tifosi, che da tempo invocavano una riapertura delle porte del tempio granata. Segnali confortanti erano arrivati nelle scorse settimane dalle parole di Emiliano Moretti, conferme sono infine giunte oggi nella conferenza stampa di Walter Mazzarri.

«La riapertura delle porte nella giornata di lunedì scorso? Era una cosa programmata già prima del derby, si era detto che sarebbe nuovamente successo e vi assicuro che continueremo a farlo – ha spiegato il tecnico granata – . Spero solo però che ci sia rispetto e civiltà, perché al di là di tutto negli allenamenti si lavora: il primo giorno della settimana d’ora in poi il Filadelfia sarà sempre aperto». Una dolce musica per le orecchie dei tifosi. A patto che – come ha lasciato intendere Mazzarri – non si verifichino gli spiacevoli episodi che hanno caratterizzato, tra urla ed insulti ai giocatori ed allo staff, la seduta di questa settimana.