Infortuni Juventus, Folletti arma in più: dimezzati i guai fisici

allegri juventus
© foto MP

Infortuni Juventus: la cavalcata bianconera potrebbe essere dovuta anche a Simone Folletti, responsabile dei preparatori atletici e stretto collaboratore di Massimiliano Allegri. più allenamenti personalizzati e i guai muscolari si dimezzano!

Infortuni Juventus, l’arma in più potrebbe essere Stefano Folletti, responsabile dei preparatori atletici e collaboratore storico di Massimiliano Allegri. I due si sono conosciuti nel 2004 quando il livornese era alla Spal e da allora hanno lavorato quasi sempre assieme, affinando le sue tecniche di lavoro. Quest’anno la Juventus ha subito meno della metà degli infortuni muscolari rispetto alla passata stagione (in cui furono soprattutto i numerosi stop a frenare i bianconeri inizialmente), da 62 è passata quasi a 22. Il motivo è da ricercare nel metodo di lavoro di Folletti e Allegri, che hanno iniziato molti allenamenti personalizzati e hanno deciso di rivoluzionare le tecniche considerate universali. Molto dialogo, tanti lavoretti specifici e soprattutto uno staff d’eccezione tra cui spunta il dottor Roberto Sassi, considerato anche lui tra i fautori di questo cambiamento in positivo.