Inter Crotone 6-2: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio San Siro, il match valido per la 15ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Inter e Crotone: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Alla prima uscita del nuovo anno l’Inter trova la netta vittoria contro il Crotone per 6-2. Gli ospiti sono rimasti in gara fino all’intervallo, ma nella ripresa i nerazzurri hanno cambiato marcia conquistando tre punti importanti per la corsa Scudetto.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Inter Crotone 6-2 MOVIOLA

88′ GOL INTER – Palla in mezzo di Darmian dalla sinistra e mancino di precisione di Hakimi per il 6-2.

79′ GOL INTER – Conclusione di Perisic respinta da Cordaz. Sulla ribattuta arriva Lautaro che firma il pokerissimo e la tripletta personale.

64′ GOL INTER – Lukaku spalle alla porta si libera di forza di Luperto ed entrato in area trafigge Cordaz con freddezza.

58′ GOL INTER – Brozovic serve molto bene Lautaro, che con il mancino a incrociare batte Cordaz.

54′ Occasione Crotone – Riviere manda alto da buona posizione.

41′ Lautaro sbaglia – A tu per tu con Cordaz l’attaccante nerazzurro si fa ipnotizzare dal portiere ospite.

36′ GOL CROTONE – Golemic dal dischetto batte Handanovic, che aveva indovinato l’angolo. Il calcio di rigore era stato fischiato per un pestone di Vidal ai danni di Reca.

31′ GOL INTER – Vidal recupera palla a metà campo e serve Lukaku in contropiede. Il belga vede Barella che si sgancia sulla sinistra e lo serve. Arrivato sul fondo l’ex Cagliari tocca per il rimorchio di Lautaro, che manda in rete da due passi.

29′ Inter pericolosa – Lanciato Young sulla sinistra, buon cross dal fondo in salvataggio per l’ex United e conclusione a lato non di molto di Lautaro.

20′ GOL INTER – Ottimo lavoro spalle alla porta di Lukaku, che manda in porta Lautaro con un ottimo passaggio. Non sbaglia l’argentino a tu per tu con Cordaz.

17′ Occasione Crotone – Messias si invola sulla destra, arriva a tu per tu con Handanovic ma si perde in un tentativo fallito di passaggio per il rimorchio.

12′ GOL CROTONE – Corner corto per gli ospiti, cross morbido di Messias con il mancino e colpo di testa indisturbato da parte di Zanellato che sblocca il match.

11′ Occasione Crotone – Ottima discesa in dribbling di Messias, che arrivato in area di rigore vede la propria conclusione essere intercettata da un’ottima scivolata di Bastoni.

5′ Buon possesso nerazzurro – Gli uomini di Conte fanno circolare rapidamente il pallone, creando buoni spunti offensivi.

Fischio d’inizio – Si gioca


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Inter Crotone 5-2: risultato e tabellino

MARCATORI: Zanellato (12′), Lautaro (20′, 58′, 79′), Marrone ag (31′), Golemic (36′), Lukaku (64′), Hakimi (88′)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (81′ Kolarov); Hakimi, Barella (70′ Gagliardini), Brozovic, Vidal (46′ Sensi), Young; Lukaku (75′ Perisic), Lautaro Martinez. A disposizione: Padelli, Radu, Sanchez, Ranocchia, Eriksen, D’Ambrosio, Darmian. All.: Conte.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic (85′ Djidji), Marrone, Luperto (70′ Magallan); Pereira, Molina (85′ Vulic), Zanellato, Eduardo, Reca; Messias (85′ Rojas), Riviere (61′ Simy). A disposizione: Festa, Cuomo, Dragus, Crociata, Siligardi, Rispoli, Petriccione. All.: Stroppa.

ARBITRO: Aureliano (Bologna)

AMMONITI: Reca, Golemic, Luperto (Crotone)