Inter, i 20 minuti di Eriksen nel derby fanno ben sperare

Iscriviti
Eriksen Juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Entrato a 20′ dalla fine, il danese ha distribuito palloni e preso confidenza con i compagni

Dopo quella punizione l’avranno pensato in molti. Ma davvero si può criticare Christian Eriksen? Ma il centrocampista danese è molto di più. Entrato al 72′ al posto di Sanchez, l’ex Tottenham si è visto in più zone del campo e i compagni lo cercano.

In 20 minuti ha toccato 21 palloni. Non male se consideriamo che Sanchez in 70 ne ha toccati 30. Quello che è sicuro è che Eriksen non ha 90 minuti nelle gambe. Lo sa bene Antonio Conte che infatti finora l’ha utilizzato con il contagocce.

Ma i 20 minuti giocati nel derby hanno dato dimostrazione che il giocatore sta entrando velocemente negli schemi nerazzurri.