Inter, Lukaku ormai si allontana: giorni decisivi per Dzeko

© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta studia il rilancio per il belga, ma il Manchester United ha i giorni contati: se sarà addio, deve essere entro l’8 agosto

L’Inter si è complicata i piani per quanto riguarda l’attacco. Icardi rischia di fare causa per mobbing perché vuole soltanto la Juventus; Lukaku è un po’ più lontano perché i Red Devils vogliono 85 milioni di euro e serve un rilancio dal club nerazzurro; Dzeko ha dato un ultimatum alla società di viale Liberazione e aspetta la chiusura dell trattativa per trasferirsi a Milano.

Sullo sfondo l’irritazione e la preoccupazione di Antonio Conte, ancora in attesa di un centravanti capace di finalizzare il gioco della squadra.